Coppette con insalatina di nespole e sedano dolce bianco, Formaggio Stelvio DOP a cubetti e roselline di Speck Alto Adige IGP

Dosi per 5 persone/circa 10-12 coppette

  • 1 gambo di sedano bianco dolce
  • 250g di nespole
  • 200g di Formaggio Stelvio DOP
  • 125g di Speck Alto Adige IGP

Per condire vinaigrette:

  • 20g di olio extravergine di oliva
  • 1/2 pompelmo (spremuta)
  • Sale q.b
  • Pepe e Aneto

PREPARAZIONE

Iniziate col lavare bene il gambo di sedano bianco e passate poi a sbucciare le nespole.

Tagliate il gambo di sedano bianco a cubetti quanto più simili tra di loro. Tagliate le nespole a metà e poi in piccoli cubetti.

Procedete così anche per il Formaggio Stelvio DOP: tagliando anche in questo caso a cubetti.

Riponete il tutto in una ciotola.

Tritate l’aneto e, in una ciotola, spremete metà pompelmo rosa e aggiungete l’olio, il sale e il pepe. Mescolate vigorosamente e, quando la vostra vinaigrette sarà pronta, versatela nella ciotola con tutti gli ingredienti a cubetti. Mescolate bene.

Prendete delle coppette da finger food e ponete 3-4 cucchiai di insalatina in ogni coppetta.

Con le fette di Speck Alto Adige IGP, ottenete, arrotolandole su se stesse, delle roselline e ponetene una su ogni coppetta a guarnire.

Consigli nutrizionali:

Valori nutrizionali indicativi per porzione

Energia (kcal): 290
Grassi (g): 21
Carboidrati (g): 8
Proteine (g): 17

 

Un inizio sfizioso per un pasto da completare, in maniera bilanciata, con un primo piatto semplice – ad esempio alle verdure – e una porzione di frutta.

La presenza di nespole contribuisce al contenuto nella ricetta di b-carotene, un componente nutrizionale che il nostro organismo trasforma in vitamina A, importante per la nostra capacità visiva. Il b-carotene apportato da questi frutti va quindi ad aggiungersi a quello già presente grazie al Formaggio Stelvio DOP: i formaggi sono, infatti, tra le categorie alimentari che ne contengono di più.

Dalla terra alla tavola

Vi proponiamo delle ricette facili e gustose