Gnocchi al forno con Formaggio Stelvio DOP, salvia croccante, noci e funghi

Dosi per 4 porzioni

  • 400g di gnocchi di patate
  • 200g di Formaggio Stelvio DOP
  • 20g di olio extravergine di oliva
  • Circa 20 foglie di salvia
  • Circa 10 noci tritate
  • 300g di funghi Portobello e Champignon
  • 20g pan grattato (facoltativo)

PREPARAZIONE

Pulite bene i funghi e tagliateli a fettine. Fateli rosolare in un tegame con olio extravergine di oliva e foglie di salvia tritate. Lasciateli appassire a fiamma dolce e quando saranno pronti, mettete da parte.

Tagliate Il Formaggio Stelvio DOP a cubetti.

Cuocete in acqua bollente gli gnocchi di patate: state attenti a non cuocerli troppo perché sennò saranno troppo morbidi. Cercate di tenere la cottura indietro di 1-2 minuti rispetto le tempistiche indicate.

Quando gli gnocchi saranno pronti, scolateli bene e versateli nella casseruola con i funghi, aggiungendo metà del Formaggio Stelvio DOP e mescolate.

Riponete in una pirofila il tutto e aggiungete l’altra metà del Formaggio Stelvio DOP,le noci tritate e qualche foglia di salvia.

Spolverizzate con pan grattato per donare croccantezza e infronate.

Fate cuocere a 180°C in forno statico per 20 minuti, poi altri 7 minuti a forno ventilato per creare una goduriosa crosticina.

Servite caldi e filanti.

Consigli nutrizionali:

Valori nutrizionali indicativi per porzione

Energia (kcal): 475
Grassi (g): 27
Carboidrati (g): 41
Proteine (g): 18

 

Un primo piatto dal sapore intenso, adatto a comporre uno dei pasti principali insieme a un secondo con pochi grassi, a un contorno e della frutta fresca.

I funghi sono tra gli ortaggi che apportano più vitamine del gruppo B, in particolare niacina (B3), seguita da B6 e riboflavina (B2). Queste ultime due contribuiscono, ad esempio, alla riduzione di stanchezza e affaticamento. La vitamina B2 è presente in buone quantità nella categoria dei formaggi, come il Formaggio Stelvio DOP della ricetta.

Dalla terra alla tavola

Vi proponiamo delle ricette facili e gustose